Senza categoria

Siamo tutti un po’ A…

02C0338D-A9E6-4F53-9F25-B2320C7044E0Ognuno di noi ha dei tratti autistici, delle piccole manie che ci aiutano ad affrontare le piccole difficoltà del quotidiano.

Io, proprio come le persone autistiche, necessito di prevedibilità, di sapere in anticipo cosa mi aspetta e di prepararmi psicologicamente. Esempio: devo assolutamente sapere quanto durerà il film che sto per vedere. Non importa che il film sia noiosissimo o bellissimo, a me interessa sapere quando uscirò dal cinema. Anche se non ho altri impegni, anche se mi sto divertendo.

Ogni estate aspetto che su Italia 1 trasmettano “Tremors” ed ogni Natale che su Rete4 ci sia “Il piccolo Lord”. Sto ancora cercando di riprendermi dallo shock di aver visto a PASQUA (?!) Il film di Natale per eccellenza!

Quando sono stressata, inizio a masticare chewing-gum a bocca aperta (generalmente non ne mangio) o a far “clikkare” la penna (stereotipia* che mi trascino dietro dalle medie). 

E non aggiungo altro perché temo che qualcuno si accorga che forse sono più grave di Ariel.

Davide da sempre crea autostrade di macchinine. Tutte in fila, una dietro l’altra, ma non mi ha mai dato altri segnali… fino a ieri sera…

 Ieri era molto agitato. Continuava a girarsi e rigirarsi nel letto senza riuscire a prendere sonno. 

“Davide, che succede? Sei preoccupato?”

“Sì, mamma! Ho un brutto pensiero…”

“Cosa succede amore mio?”

“Mamma, noi abbiamo cambiato casa…”

“Sì, Davide…”

“Ma avete avvisato tutti tutti?”

“Certo, Davide, tutti tutti. Zii, amici, parenti, comune, scuola, dentista, oculista…”

“Ma anche le persone importanti?”

“Certo!”

“Ma anche Babbo Natale? E se porta i regali nella casa vecchia?”

puntini...

“Davide, stai tranquillo! Quando abbiamo fatto il cambio di residenza, abbiamo detto a Maurizia di avvisare anche Babbo Natale.”

“Ah, ok… allora domani andiamo in Municipio dalla Signora Maurizia a vedere se è tutto a posto. Così abbiamo ancora 5 mesi di tempo per essere sicuri che Babbo porti i regali nella casa giusta.”

Beata prevedibilità!

E anche oggi il bicchiere é mezzo pieno: di agende per pianificare il futuro e di carta da lettere “perché, mamma, è meglio se scrivo personalmente a Babbo Natale il nuovo indirizzo… così sono più tranquillo!”

AGENDA-SETTIMANALE-STAMPABILE-Weekly-Planner-Printable-1

(*) Disturbo che consiste nella ripetizione continua degli stessi gesti o delle stesse parole, indipendentemente dalla situazione esterna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...