La mamma "autistica"

Insegnando si impara

Ho imparato molto quando credevo di insegnare e quel poco che so si è moltiplicato a dismisura.

Ho imparato ad aspettare, ad osservare, ad adattare, ad amare le incertezze, ad applaudire le conquiste, a spronare le difficoltà, ad accogliere un modo diverso di fare la medesima cosa senza imporre il mio, a guardare il futuro con gli occhi di chi lo vivrà e a narrare il mio passato come se fosse una fiaba.

Ho appreso che gli errori non sono la fine del mondo, ma l’inizio di nuovo percorso e che non determinano il valore di una persona.

Ho imparato ad essere indulgente con chi sbaglia.

Anche con me stessa.

***********
P.S.: non sono un’insegnante, bensì solo una mamma, ma a volte il confine è davvero sottile… Almeno nel mio piccolo mondo…

Una maestra che insegna ad un’alunna svogliata come si fanno i puzzle