Senza categoria

Ode alla lumaca

Cari amici, oggi voglio narrare
di un animale assai speciale.
Io lo amo incondizionatamente
Perché vive assai beatamente.

Porta la sua casetta sulla schiena,
Viaggia sempre con poca lena.
Io che corro a destra e a manca,
Mentre lei serenamente arranca.

Ogni giorno corriere di Bartolini:
Carico e scarico zaini e bambini!
Lei è più fortunata di un uman,
Perché vive in un autocaravan!

Viaggia e vive con estrema lentezza,
La calma le dona consapevolezza.
Per cena un buon cespo di fresca lattuga
E di “Master Chef” proprio non si cura.

Essere fortunato, è ermafrodito
E perciò fa sesso superagguerrito:
Si accoppia con “Marte” e con “Venere”,
Alla faccia degli stereotipi di genere.

Se qualcuno gli sta molto sulle palle,
Senza sale né pepe, gli volta le spalle:
Cambia orto e lentamente scivola via
Lasciando dietro di sé una bavosa scia.

La mia ammirazione voglio dichiarare
E la mia invidia voglio manifestare!
Ormai penso che per tutti sia ovvio:
Lumaca, sei tu l’animale che io lovvo!!!

animal-animal-photography-blur-1680259
Photo by Marinko Krsmanovic

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...