Senza categoria

Una bambina modo suo

Ariel è una bambina fatta a modo suo.
 
Non gioca con gli altri bambini. Non salta, non balla, non ride alle battute.
 
Quando è stufa della presenza di un ospite, lo accompagna alla porta. Se il malcapitato non capisce il messaggio, lo accompagna fino al cancello.
 
Ariel non chiacchiera in continuazione, non canta, non recita la poesia per la festa della mamma.
 
Il suo sorriso furbetto e la dolcezza con cerca di mitigare un carattere tenace ed ostinato, la fanno amare da tutti.
 
Ariel è in primis una bambina di quasi 7 anni.
 
E’ anche una bambina dal carattere volitivo.
 
Non ultimo è una bambina autistica.
 
Femmina, volitiva, autistica. Una vera bomba.
 
Oggi la bomba Ariel ha devastato il cuore della sua povera mamma che si illudeva di poter assistere alla recita per la festa della mamma come tutte le altre genitrici in sala.
 
Invece no. A me non è stato concesso.
 
La nostra presenza di sala è durata il tempo di piangere immaginando la sua voce tra quelle dei suoi compagni mentre cantavano e recitavano la poesia. Invitata dalle maestre, sono addirittura salita sul palco con lei per cercare di farla ballare con i compagni sperando che si divertisse almeno un po’. Alla fine mi sono arresa.
 
No, non ho pianto tantissimo… al massimo qualche bacinella…
 
Quando mi sono calmata, mi sono fatta una severa autocritica.
 
A chi delle due interessava la recita? Solo a me. Io sono l’adulto e devo capire una volta per tutte che non posso pretendere da lei alcune cose. Poesie, recite, mascherate, feste di compleanno: a lei non interessa nulla di tutto questo, interessano a me come sciocco tentativo di dare una parvenza di normalità ad una condizione che di normale non ha nulla.
 
Ariel è una bambina fatta a modo suo.
 
Io sono una mamma che sta faticosamente imparando ad adeguarsi al modo di essere di sua figlia.
 
Se sarò più attenta a lei e meno a me, forse, alla fine saremo una famiglia serena. Senza recite, senza poesie, ma con tanto amore.
 
Saremo semplicemente una famiglia a modo nostro.
dav

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...